IMD2018-poster-italian

Venerdì 18 maggio ore_16.00

Giornata internazionale dei Musei

Musei iperconnessi: nuovi approcci, nuovi pubblici

Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino

 

 

 

Il Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino aderisce alla Giornata Internazionale dei Musei (International Museum Day – IMD) in programma per il prossimo 18 maggio. 

 

La manifestazione, organizzata dall'International Council of Museums, mira a promuovere le istituzioni museali come luoghi al servizio della società e del suo sviluppo nella consapevolezza che i Musei sono un importante luogo di scambio culturale, scoperta e approfondimento delle forme espressive di popoli e Paesi di ogni dove e costituiscono pertanto uno strumento imprenscindibile per lo sviluppo della comprensione reciproca, della cooperazione e della pace fra i popoli.

In Italia il tema della Giornata Internazionale dei Musei è al centro della Festa dei Musei promossa dalla Direzione Generale Musei del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, con una formula pensata per attrarre diverse tipologie di pubblici e indurli a riflettere sul nostro patrimonio con modalità e prospettive diverse da quelle consuete.

 

In linea con il tema dell'edizione del 2018, Musei iperconnessi: nuovi approcci, nuovi pubblici, il Museo internazionale delle marionette ha organizzato venerdì 18 maggio alle 16.00 l'iniziativa I pupi parlano LIS che propone un incontro in lingua italiana e in LIS indirizzato alle persone sorde: un percorso illustrativo interattivo del vasto patrimonio internazionale del Museo che metterà a confronto esperti, giovani generazioni, persone sorde e nuove tecnologie.

Il pupo più antico del Museo, Carinda del 1828, sarà protagonista di un One Exhibit Focus nella versione reale e virtuale. Il pupo reale, con la sua storia e il suo aspetto figurativo, ci accompagnerà per mano nel mondo dell'opera dei pupi e offrirà spunti per scoprire le molteplici interconnessioni con le pratiche del teatro di animazione di molti altri Paesi del mondo, nonché con l'arte contemporanea.

Il pupo virtuale, invece, grazie al ritorno di #CARINDA A. R., ci farà scoprire i codici della messa in scena: tramite un tablet, il gruppo potrà visualizzare Carinda nella dimensione della realtà aumentata e potrà animarlo facendogli eseguire alcuni dei movimenti del codice cinetico tradizionale dell'opera dei pupi.

Racconti e nuove tecnologie in compagnia delle guide del Museo e di un mediatore in LIS eccezionalmente assistiti dagli alunni dell'Istituto comprensivo statale Silvio Boccone di Palermo – giovani guide per un giorno nell'ambito dell'iniziativa “La scuola adotta un monumento”, promossa dal Comune di Palermo.

 

Per la Festa dei Musei 2018, gli alunni e l'applicazione #CARINDA A. R. arricchiranno i percorsi dei visitatori anche sabato 19 maggio dalle 10 alle 18.00 (ingresso libero).

 

 

Inizio attività: ore 16.00

Ingresso libero

Numero massimo di partecipanti: 30 (gradita la prenotazione)

Durata: 45 minuti

 

I partecipanti potranno usufruire del biglietto ridotto per lo spettacolo tradizionale di opera  dei pupi in programma alle 17.00.

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
4
5
7
8
9
12
20
21
22
25
26
27
28
29
30
31

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.  Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all'uso di cookie.