Banner etnografie
Seminario permanente
Etnografie del contemporaneo
Gentrificazione e margini
Cordinamento Scientifico Rosario Perricone
***
Palermo 17 aprile_ 19 giugno 2020
Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino
***
venerdì 24 aprile 2020_ore 17.00

Il diritto di rimanere: gentrificazione a Barcellona, Roma, Casablanca

di Stefano Portelli 
 
 
 
Prosegue il seminario permanente Etnografie del contemporaneo, coordinato da Rosario Perricone e organizzato dall'Associazione per la conservazione delle tradizioni popolari. Venerdì 24 aprile alle ore 17.00 Stefano Portelli terrà il secondo incontro dal titolo Il diritto di rimanere: gentrificazione a Barcellona, Roma, Casablanca. 
 
Una delle caratteristiche centrali della pianificazione territoriale che gli stati nazionali esercitano sui loro territori è lo spostamento forzato di comunità o popolazioni, riorganizzate 'razionalmente' secondo criteri quasi sempre in contrasto con le necessità e priorità degli abitanti. In ambito urbano, le politiche del trasferimento sono molto spesso associate alla gentrificazione, intesa non tanto come movimento 'spontaneo' di popolazione più abbiente in zone popolari, ma come strategia economica finalizzata a estrarre profitto da zone economicamente meno sfruttate. Viste dal punto di vista di chi le subisce, queste politiche mostrano tutta la loro impermeabilità al fallimento e irrazionalità: l'etnografia permette di comprendere perché così spesso i trasferimenti urbani producono realtà sociali ancora più disgregate di quelle che presumevano di risolvere, e perché così spesso gli abitanti rivendicano il loro diritto a rimanere. Un approccio antropologico alla città deve contribuire a l'elaborazione di nuove politiche, che partano dalle esigenze locali dei territori e siano in grado di rispondere alle rivendicazioni dei loro abitanti.
 
 
Stefano Portelli è antropologo culturale con un dottorato in urbanistica. Si occupa dell'impatto sociale dei trasferimenti urbani e nel 2017 ha pubblicato il libro 'La città orizzontale: etnografia di un quartiere ribelle di Barcellona' (Napoli Monitor). Attualmente è ricercatore postdoc Marie Curie all'Università di Leicester (UK) e affiliato all'università di Harvard (USA). E' membro fondatore del gruppo Perifèries Urbanes dell'Istituto Catalano di Antropologia, membro dell'Osservatorio di antropologia del conflitto urbano dell'Università di Barcellona, e redattore della rivista indipendente 'Lo stato delle città'.
 
 
 
PROSSIMI APPUNTAMENTI 
 
 
Giovedì 30 aprile_ore 17.00
Federico Prestileo
Geografie del turismo a Palermo.
Un monopolio territoriale.
 
Venerdì 8 maggio_ore 17.00
Clelia Bartoli
Inchiesta a Ballarò.
Il diritto visto dal margine
 
Venerdì 15 maggio_ore 17.00
Teresa Graziano
Nuovi foodscapes e turistificazione:
i mercati storici come "frontiere di gentrification"?
 
Venerdì 22 maggio_ore 17.00
Francesco Montagnani
Un po' di gentrificazione però ci voleva...":
dubbi e certezze sul rinnovamento urbano"
 
Venerdì 29 maggio_ore 17.00
Simone Tulumello
L'urbano in trasformazione.
Palermo, Sud Europa e oltre
 
Venerdì 5 giugno_ore 17.00
Pietro Vereni
Margini urbani e lavoro sociale nella
periferia romana di Torbellamonaca
 

Venerdì 12 giugno_ore 17.00
Alice Giannitrapani
Brandizzare il km0. Cibo, turismo, città

 

Venerdì 19 giugno_ore 17.00
Maurizio Carta
Città aumentate del Neoantropocene

 

Coordinamento Scientifico
Rosario Perricone

 

 
 
 
_______________
Info: 091.328060
Saranno riconosciuti dei crediti formativi agli studenti dell'Accademia di Belle Arti e  dell'Università degli Studi di Palermo 
 

 

 

 

 

 

Calendario eventi

XLV Festival di Morgana

500 morgana-01

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.  Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all'uso di cookie.