• The Antonio Pasqualino International Puppet Museum was founded by the Association for the...

  • The Antonio Pasqualino International Puppet Museum was founded in 1975 by the Association for the...

  • The Antonio Pasqualino International Puppet Museum is currently located inside the Hotel de France, a building which is particularly interesting form both an architectural and a historical point of view. It is city centre of Palermo, near the monumental Piazza Marina.Originally – in the XVIII century – the Hotel de France was the palace of the Marquis Onofrio del Castillo. It is in 1808 that it...

II incontro cancro

Ciclo di seminari 

sabato 15 febbraio 2020_ore 11.30

Magia: vedute sul mondo reale, tra linguaggio e cancro

Celebrare l’ethos dell’opera umana al centro del vivere civile.

Museo internazionale delle marionette Antonio  Pasqualino 

 

Sabato 15 febbraio 2020 alle ore 11.30 al Museo internazionale delle marionette si terrà il secondo appuntamento del ciclo di seminari condotto da Angela Maria Callari, oncologa e psicoterapeuta transculturale, direzione scientifica del GRT- Gruppo Relazioni Transculturali, organizzato in collaborazione con l'Associazione per la conservazione delle tradizioni popolari. Magia: vedute sul mondo reale, tra linguaggio e cancro è il titolo di questo secondo appuntamento durante il quale si esaminerà un caso clinico che allude a un collegamento fra magia e cancro. Passando da Ernesto De Martino a Bandler e Grinder della PNL saranno valutate le connessioni neuro-scientifiche e antropologiche che collegano i concetti relativi. 

Occorre…rammentare che l’intero mondo delle rappresentazioni, nella sua totalità (la mappa o modello), non è affatto destinato a essere un’immagine della realtà-scopo che gli sarebbe impossibile adempiere, ma è piuttosto uno strumento per meglio orientarsi nella realtà stessa. Hans Vaihinger, La flosofa del «Come se».

«Il cancro non lo si può neanche nominare: la parola ne indica la presenza o addirittura la invoca.  Nel Sud, in un mondo moderno dove la scissione fra razionalità e magia trova continuamente spazio, un legame che intreccia “l’essere–agito-da“ a una razionalità che ne impoverisce la “presenza”, il linguaggio medico popolare e quello scientifico medico trovano nelle espressioni linguistiche in uso, qualcosa che nel cancro si fa memoria, azione, pena, povertà e cure.Se le carenze vitaminiche o il costo degli antibiotici hanno segnato il passaggio alla modernità, la presenza di un sistema sanitario politicizzato ha finito per adulterare il senso della malattia come ultima espressione di disagio e sofferenza sociali. E se l’essere-agito-da” sta alla base della magia e del momento magico della religione, esso è in fatti la contropartita individuale e psicologica dei limiti dell’agire civile e laico in una società e in un epoca; e d’altra parte tali limiti gravano sulle coscienze sino al punto di annientarle come energie morali; si comprende il ricorso a più o meno anguste tecniche mitico-rituali cioè al momento magico, che conserva la sua funzione riparatrice e reintegratrice. Celebriamo l’ethos dell’opera umana al centro del vivere civile». Angela Maria Callari.

 

_________

Ingresso libero
E' gradita la prenotazione al seguente indirizzo: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Info: 091.328060

 

 

 

Event Calendar

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

On line tickets

Tarfter horizontal

The Museum on Socials

facebooktwitterinstagram

adottapupo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.  Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all'uso di cookie.