4. Webinar internazionale lepica e il teatro di figura mondiale

 

XLVI Festival di Morgana:

Teatro d’immagine del Mediterraneo

***

Venerdì 12 novembre _ore 16.00


Webinar internazionale

L’epica e il teatro di figura mondiale: Italia, India, Iran, Giappone

Organizzato con 

“Humanities War and Peace Initiative”, Division of Humanities in the Arts & Sciences della ColumbiaUniversity


Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino

SOLO ONLINE, FRUIBILE SUL SITO DEL XLVI FESTIVAL DI MORGANA E SULLA PAGINA FACEBOOK DEL MUSEO


Saranno Palermo e il Festival di Morgana a inaugurare il ciclo di quattro incontri su L’epica mondiale nel teatro di figura: Italia, India, Iran, Giappone. Un simposio - co-sponsorizzato da the Humanities War and Peace Initiative, attraverso the Division of Humanities in the Arts & Sciences at Columbia University - incentrato sulla rappresentazione di testi epici nel teatro di figura siciliano, indiano, iraniano e giapponese. Significativamente, il tema specifico della conferenza palermitana è l’esilio. 

A questo primo incontro parteciperanno Anna Carocci (Università La Sapienza di Roma) ; Olga M. Davidson (Boston University, USA) ; Alessandro Napoli (Marionettistica Fratelli Napoli, Catania) ; Elizabeth Oyler (University of Pittsburgh, USA); Paula Richman (Oberlin College, USA). Modera il direttore del Museo internazionale delle Marionette, Rosario Perricone.

I capolavori epici di India, Iran, Giappone e Italia attraversano molteplici secoli, abbracciano religioni diverse e hanno origine da culture distanti fra loro migliaia di chilometri. Ognuna con la complessità delle proprie storie politiche, sociali e letterarie.

Tuttavia, queste narrazioni hanno caratteristiche parallele che invitano all'analisi comparatistica e al pensiero critico su una serie di temi legati alla condizione umana anche oggi assolutamente attuali. Fino a poco tempo fa, queste storie epiche erano in primo piano nelle loro rispettive culture attraverso le tradizioni popolari, in particolare il teatro di figura. Ancora oggi, si trovano compagnie marionettistiche che portano in scena testi epici per un pubblico contemporaneo, a volte rielaborando le storie per innescare confronti collettivi e promuovere la comprensione tra le culture.

Queste quattro conferenze si concentrano, quindi, sulle capacità drammatiche del teatro di figura di rappresentare narrazioni epiche di lingue, religioni e territori diversi, per promuovere il rispetto reciproco e la pace.


PROGRAMMA

  • Paula Richman (Oberlin College), “When Heirs to the Throne are Exiled in the Indian Ramayana”.

  • Elizabeth Oyler (University of Pittsburgh), “Shunkan on Devil Island: Domesticating Political Exile in the Puppet Play Heike nōgyo no shima“.

  • Olga M. Davidson (Boston University), “The Shahnameh’s Zal: From Exiled Infant to Star-crossed Lover”.

  • Anna Carocci (L'Università degli Studi di Roma "La Sapienza"), “Metamorfosi del tema dell’esilio: l’Oriente magico e l’incontro con l’Altro”.

  • Alessandro Napoli (Marionettistica dei Fratelli Napoli, Catania), “Dolori e trionfi di Rinaldo imperatore nel poema La Trabisonda”.

Modera Rosario Perricone (Università di Palermo)

Mini-simposio organizzato da Jo Ann Cavallo (Columbia University); co-sponsorizzato dalla Humanities War and Peace Initiative, through the Division of Humanities in the Arts & Sciences at Columbia University.


Comitato scientifico:Jo Ann Cavallo (Columbia University), organizzatrice; Olga M. Davidson (Boston University); Claudia Orenstein (Hunter College, CUNY; UNIMA-US); Elizabeth Oyler (University of Pittsburgh); Paula Richman (Oberlin College); and Poupak Azimpour Tabrizi (University of Tehran, Iran).

***

Webinar fruibile sulla piattaforma online del XLVI FESTIVAL DI MORGANA: www.festivaldimorgana.it

____________________________

Info: 091.328060

www.museodellemarionette.it

Seguici sui nostri canali social:

FacebookMuseo Internazionale delle marionette Antonio Pasqualino

Instagram - @museodellemarionette

YouTube - Museo Marionette A. Pasqualino

 

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

XLV Festival di Morgana

500 morgana-01

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.  Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all'uso di cookie.