FOTO-1b.-foto-Morgana-di-Giacomo-Bordonaro

 

XLV Festival di Morgana

______________________________________
Sabato 5 dicembre ore 10.00
Domenica 6 dicembreore 10.00
Sabato 12 dicembre ore 10.00
Domenica 13 dicembre ore 10.00
 
Visita guidata animata
Il Museo racconta
Palermo, Museo Internazionale delle marionette A. Pasqualino
Piazza Antonio Pasqualino, 5

sfera prenota

 

 

 

 

 

 

 
Il museo racconta vi consentirà di scoprire il Museo Internazionale delle Marionette e i "magici oggetti" custoditi al suo interno. Il Museo intitolato ad Antonio Pasqualino non sarà solo un contenitore ma saprà raccontarsi: in accordo coi criteri museografici contemporanei, si farà luogo di comunicazione, di partecipazione. Attraverso il teatro di figura tradizionale e contemporaneo, i visitatori parteciperanno ad un viaggio di scoperta delle collezioni custodite in questo "magico luogo".
 
Il Museo raccoglie oltre 5.000 oggetti – marionette, pupi, burattini, ombre, attrezzature sceniche e cartelloni provenienti da tutto il mondo -, e tra di essi la più vasta e completa collezione di pupi di tipo palermitano, catanese e napoletano, e numerosi materiali utilizzati nelle altre tradizioni del teatro di figura dichiarate dall'UNESCO Capolavori del patrimonio orale e immateriale dell'umanità.
Possiamo dunque elencare l'opera dei pupi siciliani, il Ningyo Johruri Bunraku giapponese, il Wayang Kulit indonesiano, lo Sbek Thom cambogiano, il Namsadang Nori – Kkoktu-gaksi Norum coreano, il Karagöz turco e le Rūkada Nātya dello Sri Lanka.

La collezione è ulteriormente arricchita da importanti opere d'arte contemporanea realizzate per tre spettacoli che tra gli anni Ottanta e Novanta furono prodotti dal Museo internazionale delle marionette: le scenografie di Renato Guttuso utilizzate nello spettacolo Foresta-radice-labirinto di Italo Calvino per la regia di Roberto Andò (1987), le marionette e macchine sceniche realizzate dall'artista e regista polacco Tadeusz Kantor per lo spettacolo Macchina dell'amore e della morte (1987), e i pupazzi di Enrico Baj realizzati per lo spettacolo Le bleu-blanc-rouge et le Noir dell'Arc-en-terre di Massimo Schuster. Di recente acquisizione, le marionette da tavolo che Enrico Baj realizzò per altri due spettacoli di Massimo Schuster: Roncisvalle e Mahabharata.
 
 
 
 
 
_________________________________________________

 

INGRESSO GRATUITO FINO A ESAURIMENTO POSTI

POSTI DISPONIBILI: Palermo, Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino: 15
 

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA tramite il seguente link: www.festivaldimorgana.it

Nel rispetto delle norme antiCovid è richiesta la prenotazione per ogni evento fino a esaurimento dei posti disponibili in ogni luogo a garanzia del distanziamento sociale.

TUTTI GLI SPETTACOLI SARANNO IN DIRETTA STREAMING su FB

Per accedere alla diretta clicca su: https://www.facebook.com/museoantonio.pasqualino/

Ogni diretta sarà inoltre visibile sui siti istituzionali:
 

Info: 091.328060

 
Reti:
ItaliaFestival

 

 

 

Programma & Sinossi 

Grifondoro manifesto sinossi

 

  

Calendario eventi

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.  Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all'uso di cookie.