Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.museodellemarionette.it/home/plugins/content/simplepopup/simplepopup.php on line 43

Strict Standards: Only variables should be assigned by reference in /web/htdocs/www.museodellemarionette.it/home/plugins/content/simplepopup/simplepopup.php on line 51

 

Scacco 1.00 03 15 00.Immagine023

 

 

XLIII Festival di Morgana
____________________________________
Giovedì 8 novembre ore 16.00
Presentazione del progetto multimediale
La Rotta di Roncisvalle. Un cartello animato
Emanuele Romanelli
Biblioteca Vittorietti (Palazzo Steri)

 

In collaborazione con il Dipartimento di Architettura DARCH dell’Università degli Studi di Palermo

e la Fondazione Cultura e Arte

 

 

L'opera è una animazione 2D di un cartellone tradizionale dell'opera dei pupi di Palermo, custodito al Museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino. Il cartello pubblicitario originale raffigura su tela in otto riquadri, denominati "scacchi" alcuni episodi dell'epica battaglia Roncisvalle, che vide morire tragicamentegran parte dei paladini francesi in seguito ad un tradimento. La scelta di questo progetto è dettata dal desiderio di restituire all'opera dei pupi ciò che lo stesso sviluppo digitale le ha tolto. L'opera utilizza dunque i linguaggi della tecnologia dell'animazione digitale per rivitalizzare questa pratica teatrale tradizionale. I personaggi raffigurati nel cartello prendono spunto dagli scritti sull'epica cavalleresca e nell'opera dei pupi vengono animati dai pupi stessi. La rappresentazione statica dei personaggi dei tradizionali cartelloni viene qui animata mediante l'uso delle nuove tecnologie senza però snaturare un genere legato alla tradizione popolare. L'animazione farà  infatti parte di una installazione che prevede l'accostamento del cartellone reale con quello animato.

 Il progetto multimediale è nato dalla collaborazione scientifica tra il Museo Internazionale delle Marionette e il Dipartimento di Architettura DARCH dell’Università degli Studi di Palermo, sotto la responsabilità scientifica della Prof.ssa Vincenza Garofalo (DARCH, Unipa). È stato inoltre realizzato con il contributo della Fondazione Cultura e Arte nell'ambito del progetto "I cavalieri della memoria. Valorizzazione delle alte maestrie di costruzione e recupero dei pupi siciliani".

 

 

Emanuele Romanelli, 25 anni, è un designer Palermitano, laureato in Disegno Industriale presso l'Università degli Studi di Palermo. Appassionato di arte, cinema, fotografia e viaggi, durante i suoi studi universitari collabora nell'organizzazione di eventi culturali che lo avvicinano al mondo del Teatro di figura e all'Opera dei Pupi. Attualmente vive a Milano dove collabora al fianco della direzione creativa, nello sviluppo grafico di campagne di comunicazione.

 

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
L'ingresso in sala sarà consentito a partire da 1h prima dell'inizio dello spettacolo.
Info: 091.328060
www.museodellemarionette.it
Rete internazionale EFFE Label - Europe for Festival. Festival for Europe
Il Festival di Morgana è stato inserito nella Agenda italiana degli
eventi organizzati per l'Anno europeo del patrimonio culturale 2018.

 

____________

Programma completo del XLIII Festival di Morgana

 

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
4
5
6
7
8
9
10
15
22
29
30

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.  Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all'uso di cookie.