• The Antonio Pasqualino International Puppet Museum was founded by the Association for the...

  • The Antonio Pasqualino International Puppet Museum was founded in 1975 by the Association for the...

  • The Antonio Pasqualino International Puppet Museum is currently located inside the Hotel de France, a building which is particularly interesting form both an architectural and a historical point of view. It is city centre of Palermo, near the monumental Piazza Marina.Originally – in the XVIII century – the Hotel de France was the palace of the Marquis Onofrio del Castillo. It is in 1808 that it...

 

PRESENTAZIONE VOLUME 19 MAGGIO 2022

Presentazione del libro
"L'immaginario rappresentato. Orizzonti rituali, mitologie, narrazioni"
19 maggio_ ore 17.30
Mondadori Bookstore (ME)
 

Giovedì 19 maggio, alle ore 17:30 verrà presentato - presso il Mondadori Bookstore Messina sito in via consolato del mare, 35 - il volume dal titolo L’immaginario rappresentato. Orizzonti rituali, mitologie, narrazioni. Presenteranno il volume il Prof. Mario Bolognari (Università di Messina) ed il Prof. Mauro Geraci (Università di Messina). Saranno presenti anche Rosario Perricone (Direttore del Museo internazionale delle marionette A. Pasqualino) e l’autore Sergio Todesco.

 ABSTRACT 

Il volume raccoglie una serie di scritti che testimoniano l’intensa e poliedrica attività di Sergio Todesco, maturata in gran parte in ambito istituzionale e dunque finalizzata alla tutela e alla valorizzazione dei beni demoetnoantropologici, ma non per questo scevra da un intento rigorosamente scientifico. Si tratta di contributi emersi dalla ricerca antropologica sul campo e dall’osservazione partecipante di fenomeni della cultura tradizionale ancora vitali nella provincia di Messina. Un’accurata descrizione e analisi di quella che si può definire la dimensione del sacro nell’immaginario simbolico delle comunità osservate. Il leit motiv su cui scorre tutta la problematica di questo lavoro consiste infatti nell’esame della ritualità popolare nelle sue molteplici e diversificate forme e funzioni: dalle confraternite più attive della provincia messinese, principali artefici e officianti del rito, nella loro funzione di collante fra sacro e profano, clero e comunità, all’analisi delle principali festività del calendario liturgico, prima fra tutte la Pasqua e la Settimana Santa, o l’Assunta di Messina con i giganti Mata e Grifone. Nella seconda sezione del volume vengono esaminati una serie di aspetti della cultura figurativa di carattere devozionale, ex-voto dipinti e anatomici in cera o argento, stampe devote e pitture su vetro che restituiscono un quadro esaustivo non soltanto della vitalità dell’espressione religiosa, ma anche della significativa presenza nel territorio messinese di maestranze artigiane molto fiorenti e derivanti da scuole illustri, a conferma del dialogo mai interrotto con l’arte culta e della continua mescolanza e osmosi fra esempi dotti e rielaborazione popolare.

Sergio Todesco è stato per vent’anni direttore delle Sezione Antropologica della Soprintendenza di Messina, oltre ad avere svolto attività di docenza nelle discipline demologiche presso l’Università degli Studi di Messina. Ha diretto il Museo Regionale di Mistretta intitolato a Giuseppe Cocchiara ed è stato anche direttore della Biblioteca Regionale di Messina. Nel corso della sua intensa attività scientifica ha pubblicato numerosi saggi, fra i quali, i più recenti: Miracoli. Il patrimonio votivo popolare della provincia di Messina, Messina 2007; Vet-ri ri-flessi. Un pincisanti del XXI secolo, Palermo 2011; Matrimoniu. Nozze tradizionali di Sicilia, Messina 2014; Castel di Tusa, nelle immagini e nelle trame orali di un secolo, Patti 2016; Angoli di mondo. Scritti di antropologia, folklore, storia delle idee, Patti 2020. Tra i premi assegnati per le singole opere o alla carriera: “G.Pitrè e Salomone Marino” (Palermo 1997); “Dioniso” (Fiumedinisi 1999); “Maria Messina” (Mistretta 2010); “Antonello da Messina” (Roma 2012); “Nunzio Bruno” (Floridia 2012); “Meter & Miles” (Messina 2014 e 2019); “Colapesce” (Messina 2015); “DimitrisBisbiKis” (Messina 2016).

Event Calendar

Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
10
15
22
29

On line tickets

Tarfter horizontal

webapp button

scopri

WEB-BANNER bianco 2

 

The Museum on Socials

facebooktwitterinstagramYoutube-logo-square

XLV Festival di Morgana

500 morgana-01

adottapupo

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti.  Chiudendo questo banner o cliccando su qualunque elemento della pagina acconsenti all'uso di cookie.