XLII FdM_Presentazione del libro "Les marionnettes en Tunisie, la mémoire et la trace", di Habiba Jendoubi

 

 

La memoire et la trace preview

XLII FESTIVAL DI MORGANA
____________________________________
Sabato 11 novembre_ore 17.00
Presentazione del libro
Les marionnettes en Tunisie, la mémoire et la trace

 

Il libro esplora la storia poco nota della marionetta in Tunisia e ne segue l’evoluzione nel corso del XIX e XX secolo, mostrando come la presenza del teatro di figura in Tunisia sia in realtà di antica data. L’excursus parte dalle antiche marionette di origine berbera protagoniste dei diversi spettacoli tradizionali tunisini (Ommok Tangou, Boussaadia), per arrivare ai personaggi direttamente discendenti dal teatro tradizionale di ombre turco (Karakouz e Haziouaz) e alla presenza delle marionette siciliane dell’opera dei pupi in Tunisia, che agli inizi del XX secolo ha dato origine a forme autoctone di opera dei pupi mescolando personaggi e repertorio della tradizione siciliana e tunisina. Nonostante la scomparsa di queste pratiche, lo stato attuale del teatro di figura in Tunisia vede un nuovo sviluppo nell’uso della marionetta in ambito terapeutico e all’interno del sistema educativo.

 

Habiba Jendoubi. Marionettista, regista e attrice molto conosciuta nei paesi del Maghreb, dove ha ricevuto numerosi riconoscimenti per il suo lavoro teatrale e il suo impegno pionieristico nell'utilizzo terapeutico della marionetta. Specializzata in particolare nel teatro di figura per l'infanzia, con la sua compagnia tramanda l'arte delle marionette con un linguaggio che attinge anche alla danza e alla poesia.

 

 

 

Calendario eventi

Dicembre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
8
24
25