XLII FdM_Spettacolo "Kometa", Compagnia Teresa e Andrzej Wełmiński (Polonia)

 

Kometa fot Jacek Maria Stokłosa 178 preview

XLII FESTIVAL DI MORGANA
____________________________________

Sabato 11 e domenica 12 novembre_ore 21.00 
Kometa
Ispirato alla vita e all’opera di Bruno Shulz
Compagnia Teresa e Andrzej Wełmiński (Polonia)
 
 
 
Ispirato alla vita e all’opera di Bruno Shulz
Di Teresa e Andrzej Wełmiński
Con Nick Halliwell, Andzik Kowalczyk, Teresa Máiquez, Laura Pasetti, Laura Pau, Lawrence Stanley, Teresa Wełmińska, Andrzej Wełmiński
Direzione tecnica Mariusz Gąsior
 
 
Kometa è la storia di una piccola cittadina in cui i giorni passano senza nulla da fare. Le serate si trascorrono nell’unico cinema del paese, rimanendo fino alla fine dell’ultimo spettacolo…
Ma l’esplosione della primavera porta in città nuove idee di progresso e modernità, e uno sciame di invenzioni verrà a posarsi sulla cittadina grazie all’inventiva del genio umano. Il padre di Bruno Schulz, affascinato dalle scoperte scientifiche, conduce numerosi esperimenti tesi ad esplorare i limiti della materia e della vita, dando vita a misteriose dimostrazioni scientifiche di fronte agli occhi attoniti degli spettatori. Panta Rhei!

Gli esperimenti paterni iniziano ad assumere un caratterie di magia e prestidigitazione, non privi di un certo tono di giocoleria parodistica. Che il principium individuationis sia dannato! E un giorno la notizia incredibile giunse, improbabile ma vera, di una imminente fine del mondo. Una cometa appare nel cielo e un imminente tragico finale incombe. Le immagni anticipano il disastro in una scenografia spettacolare… pianto e stridore di denti...

 

Teresa e Andrzej Wełmiski sono artisti, disegnatori, registi, insegnanti. La loro pratica teatrale deriva dalla partecipazione creativa al Cricot 2, il teatro di Tadeusz Kantor. Andrzej è entrato a far parte del Teatro Cricot nel 1973, Teresa nel 1975. Da allora hanno preso parte a tutte le attività e spettacoli fino alla morte del suo fondatore nel 1990. La loro successiva attività di insegnamento e creazione, in giro per il mondo, è stata fondamentale per lo sviluppo e il mantenimento del lavoro della compagnia dopo la morte di Kantor.

Bruno Schulz (1892 – 1942) è stato uno scrittore, artista e critico letterario polacco, considerato uno dei grandi scrittori polacchi del ventesimo secolo. Nel 1938 gli è stato attribuito il Golden Laurel Award della Accademia di Letteratura della Polonia. È stato ucciso nel 1942 da un nazista tedesco nel ghetto di Drohobycz.

 

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
L'ingresso in sala sarà consentito a partire da 1h prima dell'inizio dello spettacolo.
Info: 091.328060

 

 

 

 

Calendario eventi

Dicembre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
8
24
25